faq

VeniSIA

VeniSIA è un acceleratore di innovazione sulla sostenibilità, basato a Venezia e orientato allo sviluppo di idee imprenditoriali e soluzioni tecnologiche in grado di affrontare il cambiamento climatico e altre sfide ambientali.
VeniSIA attrae istituzioni, aziende e singoli individui che condividono la credenza che questo sia il contesto perfetto per fornire idee e soluzioni per le sfide di sviluppo sostenibile valide nell’ecosistema ambientale fragile e unico di Venezia, ma allo stesso tempo scalabili, a vantaggio dell’intero pianeta.
L'obiettivo finale di VeniSIA non è fare un acceleratore a Venezia, ma fare di Venezia un acceleratore.

Missione

Sostenibilità

La missione di VeniSIA è quella di accelerare i corporate lab e le start-up, orientati a raggiungere gli SDG ambientale e ad attivare al tempo stesso il loro potenziale di mercato attraverso tecnologie dirompenti e un’innovazione strategica. VeniSIA ambisce ad identificare, scalare e commercializzare soluzioni tecnologiche d’impatto attraverso l’innovazione del modello di business. Venezia diventerà così la prima città al 100% sostenibile.

Ph. Credit Marco Zanta
Visione

Accelerazione

La visione di VeniSIA è quella di diventare il più importante acceleratore di start-up per la prossima generazione di imprenditori, affrontando il cambiamento climatico e altri problemi globali.

Ambizione

Nuova residenzialità

L’ambizione di VeniSIA è pertanto quella di ripopolare la città attraverso una nuova generazione di residenti, smart-worker e studenti, che partecipino al programma di accelerazione e vivano a Venezia nel lungo termine, trasformandoli da turisti temporanei a futuristi permanenti.

1 /
Ratio spazio-temporale

Il framework dell'effetto farfalla

Il framework dell'effetto farfalla spiega che la ratio della collocazione a Venezia di un acceleratore start-up, orientato agli SDG ambientali è la dualità spazio-temporale, dove lo spazio si riferisce allo sviluppo di soluzioni locali per vincere le sfide globali e il tempo si riferisce alla trasformazione della tradizione in innovazione.

"Venezia è al di sopra, al di fuori e oltre"

Charles Dickens

Venezia è sempre stata aperta al mondo, inclusiva, resiliente al suo ambiente fragile, industriale, un laboratorio vivente di arte e cultura, di artigianato e di innovazione. La città tutt'ora gode di gran parte di questa eredità. Vivere a Venezia è un’esperienza unica di trasformazione della vita, in grado di attrarre chiunque: ricercatori, start-upper, venture capitalist, policy maker, artisti, filantropi da ogni parte del mondo.

"Ogni volta che descrivo una città, dico qualcosa di Venezia"

Italo Calvino

Venezia è in grado di trasferire valori locali a un livello globale: ha una personalità talmente unica che può essere trasformata in un palcoscenico universale. Lanciare una start-up a Venezia significa pensare localmente per agire globalmente e sfruttare in tutto il mondo nuove idee di business e soluzioni tecnologiche per far fronte alle sfide della sostenibilità.

"Vado verso dove vengo"

Nato Frascà

Fin dalle sue origini, Venezia si è sempre confrontata con il suo fragile ambiente e così è diventata un esempio universale di resilienza e adattamento. Una tale città, che è riuscita a conservare la propria memoria e la propria bellezza senza tempo, deve continuare ad essere una leader di multiculturalismo e innovazione.

"Back to unique origins, into a universal future"

Carlo Bagnoli

Oggi Venezia è in pericolo, a causa delle gravi inondazioni, del turismo di massa e dello spopolamento, ed è dovere di ognuno garantirne il futuro. L’ambizione di VeniSIA è quella di diventare un importante artefice del futuro. Venezia è da sempre all’origine del futuro di ieri e di oggi, e sarà all’origine del futuro di domani.

Faq

Hai qualche domanda? Ecco alcune risposte.

Che cos'è VeniSIA?

VeniSIA sta per Venice Sustainability Innovation Accelerator.
VeniSIA è un acceleratore corporate no profit focalizzato sulla sostenibilità. Esso supporta le start-up, con l’ambizione di una crescita esponenziale e di uno sviluppo di mercato attraverso la collaborazione strategica con aziende consolidate.

Dove si trova VeniSIA?

VeniSIA ha il suo quartier generale nel centro storico di Venezia, a Ca' Dolfin (Calle Larga Ca' Foscari Dorsoduro 3859/A, 30123 Venezia), ma VeniSIA punta ad essere un acceleratore con molteplici sedi dislocate all'interno dell'intera città.

Perché a Venezia?

VeniSIA farà leva su un solido ecosistema per progettare e realizzare una strategia di sistema complessa, in modo tale che il successo dell’innovazione con i partner chiave metta in moto una catena di successo trasmissibile agli altri partner dell’ecosistema, a vantaggio finale dell’intero ecosistema.
L'ecosistema di VeniSIA sarà quindi costituito dall'ecosistema accademico (Università Ca' Foscari di Venezia, centri di ricerca sulla sostenibilità, ecosistema di Strategy Innovation), dall'ecosistema istituzionale (UE, Governo italiano, Regione del Veneto, Comune di Venezia) e dall'ecosistema di innovazione (network di accelerazione).

Come funziona VeniSIA?

VeniSIA farà fronte alle sfide di sviluppo sostenibile di Venezia attraverso un processo di accelerazione in cui:

  1. aziende consolidate identificano le loro principali sfide di sviluppo sostenibile;
  2. corporate lab/start-up sviluppano idee di business e soluzioni tecnologiche coerenti;
  3. studenti magistrali attivano tirocini all'interno dei corporate lab;
  4. ulteriori smart-worker indipendenti si trasferiscono a Venezia per un'esperienza di vita e di lavoro unica.
Progetti di innovazione sostenibile di successo saranno supportati nella promozione presso investitori internazionali e VC per sbloccare le loro opportunità commerciali.

Quali sono i benefici apportati da VeniSIA?

Le aziende si avvantaggeranno con VeniSIA ottenendo:

  1. un sicuro aumento della propria brand awareness;
  2. una probabile soluzione alle loro principali sfide di sostenibilità;
  3. una possibile commercializzazione delle soluzioni.
Gli individui e il pianeta trarranno benefici da VeniSIA perché essa permetterà:
  1. una sicura elusione del destino di Venezia quale Disneyland abbandonata e allagata;
  2. un probabile utilizzo a livello mondiale delle nuove idee imprenditoriali e delle soluzioni tecnologiche di successo contro il cambiamento climatico e le altre sfide ambientali.

Quali sono le problematiche che VeniSIA vuole affrontare?

Venezia sta affrontando sfide vitali di sviluppo sostenibile, come l’inabissamento, il turismo di massa, lo spopolamento,e altre grandi città condividono simili problemi ambientali e sociali. I Sustainable Development Goals (SDG) costituiscono un’urgenza immediata sia per gli individuie le nazioni sia per le aziende, chiamatea realizzare nuovi modelli produttivi e a testare nuove idee di business e soluzioni tecnologiche.
Le aziende possono essere:

  1. Supporter di sostenibilità, se la sostenibilità è un obiettivo globale da sviluppare;
  2. Provider di sostenibilità, se la sostenibilità è un core business da scalare;
  3. Seeker di sostenibilità, se la sostenibilitàè un’opportunità strategica di cui approfittare.

Quali sono le soluzioni offerte da VeniSIA ?

Il centro storico di Venezia, costruito sull’acqua, sta subendo un’emorragia di residenti come effetto collaterale degli affitti elevati e dell’alto costo della vita, provocati dal turismo di massa e dalle attività di business.
Oltre a portare innovazione ambientale e sociale e vantaggi economici, VeniSIA contribuirà a mantenere i residenti in città, bloccandone l’emorragia e portando un valore aggiunto a livello culturale. Per questo, malgrado le sue piccole dimensioni, Venezia soffre di molte delle sfide di sviluppo sostenibile che hanno condotto alla definizione degli SDG ambientali e dei target ad essi collegati (e non solo).
VeniSIA diventerà il più importante acceleratore di start-up indirizzato agli SDG ambientali e attiverà le opportunità economiche che questi offrono; svilupperà infatti un ventaglio di idee e soluzioni che saranno testate a Venezia, si dimostreranno capaci di raggiungere risultati positivi e infine potranno dar vita a una start-up.

Qual'è l'ambizione ultima di VeniSIA?

VeniSIA è un acceleratore corporate e la sua ambizione è quella di riunire tutti gli sforzi globali per raggiungere gli SDG, soprattutto collegati al cambiamento climatico e ad altri problemi ambientali, con il fine ultimo di trasformare Venezia nella più antica città del futuro.
L’ambizione finale di VeniSIA è quella di rendere Venezia un esempio di successo per il mondo intero in termini di capacità dell’uomo di riparare ai propri errori, e non solo di essere un acceleratore a Venezia ma anche di essere un acceleratore al di fuori di Venezia.

Su quali SDG si focalizza VeniSIA?

VeniSIA si focalizza sugli SGD numero:

  • 7.Energia pulita e accessibile: dove l'obiettivo entro il 2030 è di assicurare a tutti l'accesso a sistemi di energia economici, affidabili e moderni; di raddoppiare il tasso globale di miglioramento dell'efficienza energetica; di migliorare la cooperazione internazionale per facilitare l'accesso alla ricerca energetica e alla tecnologia; e di espandere il sistema di infrastruttura e aggiornare la tecnologia per la fornitura di servizi energetici moderni e sostenibili per tutti nei paesi in via di sviluppo.
  • 11.Città e comunità sostenibili: dove l'obiettivo entro il 2030 è di garantire a tutti l'accesso ad un alloggio e servizi di base adeguati, sicuri e convenienti e l'eliminazione delle baraccoli; di fornire l'accesso ai sistemi di trasporto sicuri, accessibili e sostenibili per tutti; migliorare l'urbanizzazione inclusiva e sostenibile; di rafforzare gli sforzi per proteggere e salvaguardare il patrimonio culturale e naturale del mondo; di ridurre il negativo impatto pro-capite nelle città; e di adottare e aumentare politiche e programmi integrati e volti all'inclusione, all'efficienza delle risorse, alla mitigazione e all'adattamento ai cambiamenti climatici, alla resilienza ai disastri.
  • 12.Consumo e produzione responsabili: dove l'obiettivo entro il 2030 è di ottenere la gestione sostenibile e l'uso efficiente delle risorse naturali; di dimezzare l'ammontare pro-capite globale dei rifiuti alimentari e ridurre le perdite di cibo lungo le catene di produzione e fornitura; di raggiungere la gestione ecocompatibile di sostanze chimiche e di tutti i rifiuti in tutto il loro ciclo di vita; di ridurre in modo sostanziale la produzione di rifiuti attraverso la prevenzione, la riduzione, il riciclo e il riutilizzo; e di incoraggiare le imprese ad adottare politiche sostenibili e ad integrare le informazioni sulla sostenibilità nel loro ciclo di report.
  • 13.Agire per il clima: dove l'obiettivo entro il 2030 è di rafforzare la resistenza e la capacità di adattamento ai rischi legati al clima e ai disastri naturali in tutti i paesi; di integrare le misure sul cambiamento climatico nelle politiche, strategie e pianificazione nazionali; migliorare l'istruzione, la sensibilizzazione e la capacità istituzionale in materia di mitigazione dei cambiamenti climatici, l'adattamento, la riduzione di impatto e di allerta precoce.
  • 14.Vita sott'acqua: dove l'obiettivo entro il 2030 è di prevenire e ridurre in modo significativo l'inquinamento marino di tutti i tipi, in particolare partendo dalle attività terrestri; di gestire in modo sostenibile e di proteggere gli ecosistemi marini e costieri per evitare impatti negativi significativi; di regolare efficacemente la raccolta e la pesca eccessiva, la pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata e le pratiche di pesca distruttive e mettere in atto i piani di gestione su base scientifica; e di aumentare la conoscenza scientifica, sviluppare la capacità di ricerca e di trasferimento tecnologico marino.
A chi si rivolge VeniSIA?

VeniSIA supporta aziende nazionali (corporate e PMI) nel delineare un progetto di sostenibilità sia attraverso l'incontro con una importante start-up sia attraverso l'attivazione di un corporate lab dedicato a Venezia.
VeniSIA aiuta i ricercatori nazionali più qualificati e gli start-upper ad essere identificati e ingaggiati da corporation internazionali o PMI visionarie nei loro corporate lab a Venezia.
VeniSIA coinvolge i migliori studenti offrendo loro un programma di tirocini qualificati dove saranno integrati nei corporate lab/start-up, con lo scopo di supportare i progetti di innovazione sulla sostenibilità. VeniSIA coinvolge donor da tutto il mondo pronti a cooperare per un reale cambiamento globale, a partire da Venezia. Donor appassionati esplorano altre forme di supporto, come alloggio e servizi, e interagiscono con VeniSIA e le sue promettenti start-up lungo il loro percorso.
VeniSIA impegna istituzioni, come l'UE, il Governo italiano, la Regione del Veneto e il Comune di Venezia, con programmi concreti focalizzati sulla ricerca, lo sviluppo e l'innovazione sulla sostebilità energetica e la qualità ambientale.

Cosa puoi fare per VeniSIA?

Se sei un'azienda, puoi partecipare al progetto come investitore. Esprimere interesse e pianificare un corporate lab o una collaborazione con una start-up, coprendo i costi del progetto (inclusi i servizi VeniSIA).
Se sei un donor o uno sponsor, puoi esplorare altre forme di collaborazione con VeniSIA e con Fondazione Università Ca' Foscari (ad es.: location, housing). Supportare VeniSIA facendo una donazione o concordando l'offerta di servizi.
Se sei una start-up o un ricercatore, puoi rispondere alla call to action e offrire soluzioni tecnologiche per i problemi consolidati nel contesto veneziano.
Se sei uno studente, puoi contribuire ad aumentare il numero di residenti di Venezia durante il tuo tirocinio.
Se sei un sostenitore, puoi offrire supporto pubblico al lancio di VeniSIA.
Se sei un mentore, puoi dare supporto alle start-up. Sono benvenuti quali mentor veneziani residenti all'estero e top manager in pensione, attraverso forme di give back per il futuro di Venezia.